Legge elettorale: sì della Commissione, domani in Aula

La commissione Affari costituzionali della Camera ha approvato il testo del relatore Emanuele Fiano con la nuova legge elettorale. Il provvedimento andrà in Aula domani alle 12.

Dopo aver approvato i sub-emendamenti, la commissione Affari costituzionali della Camera ha approvato nella sua interezza il maxi-emendamento del relatore Emanuele Fiano alla legge elettorale.

“Domani porteremo in aula un testo buono, coerente e razionale”, aveva detto Fiano. “Siamo in dirittura d’arrivo – aveva detto Fiano in mattinata – il lavoro è stato portato sostanzialmente a termine con l’approvazione del mio maxi-emendamento che contiene il corpo della legge elettorale”. Nel pomeriggio restano da votare alcuni emendamenti sulle esenzioni per la raccolta delle firme a sostegno delle liste.

“Il fatto politicamente più rilevante è che la legge elettorale sia approvata da una maggioranza larga che rappresenta l’8’% delle forze politiche – ha detto ancora Fiano -. E questo è anche un elemento pacificante: si fa una legge non nell’interesse di qualcuno”

Ieri sono state approvate le norme che riguardano la Camera ed oggi verranno esaminate quelle relative al Senato, l’unico nodo ancora da sciogliere è il numero delle firme necessarie alla presentazione di liste e candidati. Oggi si dovrebbe chiudere l’esame, il testo è atteso in Aula domani. Regge l’accordo Pd-M5s-Fi-Lega sul modello tedesco, ma la minoranza del Pd attacca sul proporzionale e sulla possibile alleanza con Fi. Prodi avverte: ‘Non ho dedicato la mia vita politica a costruire alleanze con obiettivi talmente disomogenei da diventare improduttivi’.

It's only fair to share...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *